Home » Integratori » Alimentazione e palestra: il ruolo degli integratori di calcio
Integratori

Alimentazione e palestra: il ruolo degli integratori di calcio

alimentazione e palestra

Chi fa esercizio fisico sa bene che questo da solo non è sufficiente ad ottenere un corpo scolpito: per ottimizzare gli sforzi del work out bisogna bilanciare alimentazione e palestra.

Il calcio ha un ruolo importante nella dieta di qualsiasi sportivo. Scoprite come assicurarvi il giusto apporto di calcio anche se non amate gli alimenti che lo contengono o siete intolleranti al lattosio.

Alimentazione, assumere calcio per tenersi in forma

Il calcio assolve diverse funzioni nel nostro organismo, ecco le principali:

  •  concorre alla formazione di ossa, denti e unghie;
  •  mantiene sotto controllo la pressione sanguigna, contrastando l’ipertensione arteriosa;
  • contribuisce alla contrazione dei muscoli e del cuore;
  • fa da messaggero nella comunicazione cellulare;
  • è un rilassante naturale e concilia il sonno.

Il calcio non viene prodotto dal nostro organismo, quindi deve essere introdotto attraverso l’alimentazione. Se vogliamo assicurarci un buon bilanciamento tra alimentazione e palestra, dobbiamo optare per un regime alimentare vario, che includa nella giusta misura latte, yogurt, latticini, formaggi, crostacei, pesce, legumi, insalata verde, broccoli e mandorle.

Secondo i dati diffusi dalla Società Italiana di Nutrizione Umana (S.I.N.U.), un regime alimentare equilibrato deve contemplare un apporto giornaliero di calcio di circa 1200 mg per gli adolescenti e di 800-1000 mg per gli adulti. La richiesta sale nelle donne oltre i 50 anni, alle quali è consigliato di assumere tra i 1200 e i 1500 mg, essendo maggiormente esposte al rischio osteoporosi.

alimentazione e palestra

Attraverso i vantaggi che apporta all’apparato muscolo scheletrico, il calcio ha una influenza diretta e rilevante sull’attività fisica perché riduce il rischio di infortuni, rende le ossa più forti, evita la comparsa di fragilità e fratture e agevola le contrazioni muscolari.

Alimentazione e palestra: fare scorta di calcio preserva dal rischio di infortuni.

Fare scorta di calcio da giovani per ottimizzare i risultati di alimentazione e palestra

Tra l’infanzia e l’adolescenza la massa ossea è in continua evoluzione e arriva a raggiungere quello che viene definito il “picco di massa ossea”, ovvero la quantità di tessuto osseo minerale presente alla fine dell’accrescimento, intorno ai 16-18 anni nelle donne e tra i 20 e i 22 anni per gli uomini. Ad un picco corrisponde anche però una successiva perdita di massa ossea, che arriva tra i 40 e i 50 anni per gli uomini e che sopraggiunge ancor prima, verso i 35 anni, nelle donne.

Una volta definito questo quadro sarà evidente quanto è importante fare scorta di calcio e metterlo a frutto attraverso alimentazione e palestra sin dalla più giovane età: è nella fascia adolescenziale, infatti, che possiamo mettere da parte le riserve di calcio che ci saranno utili dopo i 35 anni per contrastare l’avanzare del rischio di fragilità ossea, fratture e osteoporosi.

L’ideale è includere nella propria dieta giornaliera una giusta quantità di alimenti ricchi di calcio. Non sempre è possibile farlo però, purtroppo, per questioni di tempo, di gusti personali o di intolleranze alimentari. Chi è intollerante al lattosio, infatti, soffre il disagio di dover eliminare dalla sua dieta cibi come latte, yogurt, latticini e formaggi che sono tra le maggiori fonti di calcio.

Come assicurarci di assumere il giusto apporto di calcio anche quando il nostro regime alimentare non ci consente di raggiungerlo? Ci vengono in aiuto gli integratori di calcio.

Gli integratori di calcio sono un valido supporto per chi vuole ottenere il massimo dalla combinazione di alimentazione e palestra. Oltre a prevenire l’osteoporosi e attenuare i rischi della fragilità ossea, sono stati riconosciuti utili anche per il dimagrimento e per ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, favorendo l’integrità delle arterie e la circolazione.

Alimentazione e palestra insieme rappresentano la formula vincente per mantenersi in salute. Ponendo attenzione all’apporto giornaliero di calcio e facendoci dare una mano dagli integratori di calcio, ci assicureremo anche di prevenire l’osteoporosi e di condurre performance sportive più brillanti.

Scarica lo speciale

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Scarica la guida!

Commenta

Clicca qui per inserire un commento


Scarica lo speciale

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.